Javascript must be enabled to use all features of this site and to avoid misfunctions
Ashgabat vs. Manaus - Size Explorer - Confronta il mondo
HOME
Seleziona categoria:
Città
Seleziona categoria
NEW
Cittá 1

Cittá 2

Publicitá

Annulla

Cerca in:
Cittá 1

Cittá 2

Ranking
Gioca

home
Cerca
Profilo
Ashgabat
Manaus

Publicitá

Rating

Ashgabat vs Manaus

Ashgabat
Manaus
Cambia

Ashgabat
Regione
PaeseTurkmenistan
Capitale
Abitanti 909,000
Codice postale

Informazioni

Aşgabat (in persiano: عشق آباد‎, Ashq-abad, letteralmente "città dell'amore"; in russo: Ашхабад?, traslitterato: Ašchabad), dal 1919 al 1927 Poltorack (in russo: Полтора́цк?), è la capitale e la città più popolosa del Turkmenistan. Sorge nell'Asia centrale, tra il deserto del Karakum e la catena montuosa del Kopet Dag.



Fondata nel 1881 e resa nel 1924 capitale della Repubblica Socialista Sovietica Turkmena, fu distrutta da un terribile terremoto nel 1948 e fu in seguito ricostruita, su impulso del presidente turkmeno Saparmyrat Nyýazow.

Source: Wikipedia
Cambia

Manaus
RegioneAmazonas
PaeseBrazil
Capitale
Abitanti 1,982,179
Codice postale69000-000

Informazioni

Manaus è una città brasiliana, capitale dello Stato di Amazonas e principale centro urbano, finanziario e industriale della Regione Nord del Brasile. È la città più popolosa di Amazonas e di tutta l'Amazzonia con oltre 2,1 milioni di abitanti. Ubicata nella mesoregione di Centro Amazonense e nella microregione di Manaus. Situata sulla riva del Rio Negro vicino alla confluenza con il Rio delle Amazzoni, è un porto importante e un centro di snodo per il sistema fluviale della regione. È anche un punto comune da cui i turisti partono per visitare la Foresta Amazzonica. Manaus è un centro importante nel turismo ecologico, e una delle attrazioni più conosciute è la spiaggia di Ponta Negra, a 13 km di distanza dalla città, dove il fiume è basso e il colore scuro dell'acqua contrasta con il biancore della sabbia. L'area forestale dell'Istituto Nazionale di Ricerca in Amazônia (INPA) è un complesso composto da giardini botanici, ricchi di specie vegetali, e i giardini zoologici, che contengono alcuni animali che rischiano l'estinzione.



I baroni del caucciù avevano pianificato di trasformare Manaus in una città in stile europeo, al punto che ricevette il soprannome di "Parigi dei tropici". Con la fine della popolarità della produzione di caucciù nella zona, Manaus entrò in una fase di declino prima di riprendersi economicamente negli anni cinquanta. Nel 1967 il governo brasiliano aprì una zona libera nella città. Da allora la città è cambiata radicalmente diventando un punto importante dell'industria riguardante beni elettrotecnici, con grandi esportazioni verso tutte le altre città brasiliane di prodotti quali DVD e monitor per personal computer. La città è inoltre sede episcopale dell'omonima arcidiocesi e ospita la Cattedrale Metropolitana dell'Immacolata Concezione.

Source: Wikipedia

More intresting stuff