Javascript must be enabled to use all features of this site and to avoid misfunctions
Aden City vs. Islamabad - Size Explorer - Confronta il mondo
HOME
Seleziona categoria:
Città
Seleziona categoria
NEW
Cittá 1

Cittá 2

Publicitá

Annulla

Cerca in:
Cittá 1

Cittá 2

Ranking
Gioca

home
Cerca
Profilo
Aden City
Islamabad

Publicitá

Rating

Aden City vs Islamabad

Aden City
Islamabad
Cambia

Aden City
RegioneAden Governorate
PaeseYemen
Capitale
Abitanti 0
Codice postale

Informazioni

La guerra civile dello Yemen del 2015 è un conflitto in corso cominciato nel 2015 tra le fazioni che dichiarano di costituire il legittimo governo dello Yemen, insieme ai loro alleati. Le forze degli Huthi, che controllano la capitale Sana'a e sono alleate con le forze fedeli all'ex presidente Ali Abdullah Saleh, si sono scontrate con le forze leali al governo di Abd Rabbuh Mansur Hadi, con sede ad Aden. Anche al-Qāʿida nella Penisola Arabica (AQAP) e gli affiliati yemeniti dello Stato Islamico (ISIS) hanno eseguito attacchi, ed AQAP controlla porzioni di territorio nella parte centrale del Paese e lungo la costa. Il 19 marzo 2015, dopo aver preso il controllo della capitale Sana'a nel settembre 2014 e aver costretto Hadi alle dimissioni e alla fuga ad Aden tra gennaio e febbraio 2015, gli Huthi hanno lanciato un'offensiva per estendere il loro controllo nelle province meridionali.



Il 25 di marzo l'offensiva degli Huthi, alleati con forze militari fedeli a Saleh, è arrivata alle porte di Aden, la sede del governo di Hadi; Hadi è fuggito in Arabia Saudita lo stesso giorno. Il giorno seguente, una coalizione militare guidata dall'Arabia Saudita è intervenuta militarmente con attacchi aerei contro gli Huthi per restaurare il deposto governo di Hadi. Secondo l'ONU, tra marzo 2015 e aprile 2016 fra 7.400 e 16.200 persone sono morte in Yemen, di cui civili fra 4.125 e 10.000, e 500 morti in Arabia Saudita. Secondo il presidente dell'Alto commissariato delle Nazioni Unite per i diritti umani, la coalizione a guida saudita ha causato il doppio delle vittime civili rispetto a tutte le altre forze messe insieme, quasi tutte in conseguenza degli attacchi aerei.

Source: Wikipedia
Cambia

Islamabad
Regione
PaesePakistan
Capitale
Abitanti 0
Codice postale

Informazioni

Islamabad (in urdu: اسلام آباد‎, Islāmābād) è una città di 1.014.825 abitanti del Pakistan, capitale dello stato dal 1967 nonché capoluogo del Territorio della capitale. Città di fondazione, si trova sull'altopiano di Potwar, nella parte nord-orientale del paese, tra le province del Punjab e di Khyber Pakhtunkhwa. Si tratta della nona città del Pakistan per popolazione. Fu realizzata tra il 1961 e il 1966 sotto la supervisione dell'architetto greco Kōnstantinos Apostolou Doxiadīs, per sostituire Karachi come capitale dello stato, nei pressi di Rawalpindi (capitale provvisoria del Pakistan tra il 1959 e il 1968). Sede della moschea Faysal, la più grande del paese e dell'intera Asia meridionale nonché la quarta più grande al mondo, ospita un gran numero di parchi e foreste oltre che il Monumento Nazionale, simbolo dell'unità nazionale del Pakistan.



Occupa una posizione molto alta nella classifica delle città per indice di sviluppo umano, graduatoria in cui è al secondo posto tra le città pakistane dopo Lahore. È la città pakistana dove è più alto il costo della vita ed è abitata in prevalenza da membri della classe media e della classe elevata. Ospita 20 università, tra cui l'ateneo di Quaid-i-Azam, fondato nel 1967, l'Istituto pakistano per l'ingegneria e le scienza applicate, l'Università Allama Iqbal, l'Università COMSATS e l'Università nazionale delle scienze e della tecnologia del Pakistan. È inoltre considerata tra le città più sicure del paese grazie alla sua dotazione di circa 1900 telecamere a circuito chiuso.

Source: Wikipedia

More intresting stuff