Javascript must be enabled to use all features of this site and to avoid misfunctions
Aden City vs. Gaborone -
HOME
Seleziona categoria:
Città
Seleziona categoria
NEW
Cittá 1

Cittá 2

Publicitá

Annulla

Cerca in:

Ranking
Gioca

home
Cerca
Profilo
share
Aden City
Gaborone

Aden City vs Gaborone

Aden City
Gaborone
Cambia

Aden City

RegioneAden Governorate

Paese

Yemen
Capitale
Abitanti 0

Informazioni

La guerra civile dello Yemen del 2015 è un conflitto in corso cominciato nel 2015 tra le fazioni che dichiarano di costituire il legittimo governo dello Yemen, insieme ai loro alleati. Le forze degli Huthi, che controllano la capitale Sana'a e sono alleate con le forze fedeli all'ex presidente Ali Abdullah Saleh, si sono scontrate con le forze leali al governo di Abd Rabbuh Mansur Hadi, con sede ad Aden. Anche al-Qāʿida nella Penisola Arabica (AQAP) e gli affiliati yemeniti dello Stato Islamico (ISIS) hanno eseguito attacchi, ed AQAP controlla porzioni di territorio nella parte centrale del Paese e lungo la costa. Il 19 marzo 2015, dopo aver preso il controllo della capitale Sana'a nel settembre 2014 e aver costretto Hadi alle dimissioni e alla fuga ad Aden tra gennaio e febbraio 2015, gli Huthi hanno lanciato un'offensiva per estendere il loro controllo nelle province meridionali.



Il 25 di marzo l'offensiva degli Huthi, alleati con forze militari fedeli a Saleh, è arrivata alle porte di Aden, la sede del governo di Hadi; Hadi è fuggito in Arabia Saudita lo stesso giorno. Il giorno seguente, una coalizione militare guidata dall'Arabia Saudita è intervenuta militarmente con attacchi aerei contro gli Huthi per restaurare il deposto governo di Hadi. Secondo l'ONU, tra marzo 2015 e aprile 2016 fra 7.400 e 16.200 persone sono morte in Yemen, di cui civili fra 4.125 e 10.000, e 500 morti in Arabia Saudita. Secondo il presidente dell'Alto commissariato delle Nazioni Unite per i diritti umani, la coalizione a guida saudita ha causato il doppio delle vittime civili rispetto a tutte le altre forze messe insieme, quasi tutte in conseguenza degli attacchi aerei.

Source: Wikipedia
Cambia

Gaborone

RegioneSouth-East District

Paese

Botswana
Capitale
Abitanti 231,626
Codice postale09267

Informazioni

Gaborone (UK: /ˌɡæbəˈroʊni, ˌhæb-/ GAB-ə-ROH-nee, HAB-,[8][9] US: /ˌɡɑːbəˈroʊni, -neɪ/ GAH-bə-ROH-nee, -nay,[8][10] Tswana: [χabʊˈrʊnɛ]) è la capitale del Botswana. Ha una popolazione di 231 626 abitanti (censimento 2011), circa il 10% della popolazione totale del Botswana, mentre la sua agglomerazione ospita 421.907 abitanti al censimento del 2011. Quasi la metà dei cittadini del Botswana vive entro 100 chilometri da Gaborone. Il tasso di crescita della popolazione di Gaborone è del 3,4%, il più alto del paese. Gaborone City, si trova tra Le colline di Kgale e Oodi, vicino alla confluenza del fiume Notwane ealca il fiume Seshane nell'angolo sud-orientale del Botswana, e a 15 km dal confine sudafricano. La città è servita dall'Aeroporto Internazionale Sir Seretse Khama. È un distretto amministrativo a sé stante, ma è la capitale del distretto sud-orientale circostante. La gente del posto spesso si riferisce alla città come Gabs. La città di Gaborone prende il nome dal capo Gaborone della tribù Tlokwa, che un tempo controllava la terra nelle vicinanze.



Poiché non aveva alcuna affiliazione tribale ed era vicino all'acqua dolce, la città era stata progettata per essere la capitale a metà degli anni '60, quando il protettorato del Bechuanaland divenne una nazione indipendente. Il centro della città è una lunga striscia di attività commerciali, chiamata "Main Mall" con un'area a forma di semicerchio di uffici governativi a est. Gaborone è una delle città in più rapida crescita al mondo, e questo ha creato problemi con l'edilizia abitativa e gli insediamenti illegali. Nel corso degli anni '80, la città si è anche occupata di scontrarsi dei conflitti che si riversano nel paese dal paese e dal Sudafrica. È la capitale economica, oltreché sede del governo, di numerose società e della Borsa di Botswana. È anche sede della Southern African Development Community (SADC), una comunità economica regionale fondata nel 1980. Si parlano la Setswana (Tswana), l'inglese, il Kalanga ed il Kgalagadi.

Source: Wikipedia

More intresting stuff